Vanessa Cavallaro Altare

Vanessa Cavallaro

Vanessa Cavallaro

Monica Monti
Monica Monti

Siamo ad Altare in provincia di Savona a circa mezz’ora dal mare. Qui la tradizione vetraria risale al medioevo, portata in questa terra dal nord della Francia dai monaci benedettini. 

Sto per incontrare Vanessa Cavallaro che ha ereditato questa preziosa arte dal padre e ne è diventata Maestro.

vanessa cavallaro altare vie

 

Il suo negozio parla di lei ed i suoi cristalli brillano come i suoi occhi ed il suo sorriso che definirei radioso.

Mi mostra alcuni dei suoi oggetti piu’ preziosi e rimango incantata da come lei sia riuscita con una ruota in pietra a ricamare nel vetro personaggi, fiori, velieri e molto altro.

 

Vanessa Cavallaro negozio

Mi spiega la tecnica e mi fa provare ma le miei mani non sono esercitate e piu’ di graffi sul vetro non riesco a fare!

Prende un bicchiere di cristallo in mano e, come dimostrazione della sua tecnica, incide il mio monogramma con una facilita’ impressionante, sembra stia usando una matita invece che una ruota in pietra!

Incredibile, del resto non e’ un caso che abbia il titolo di Maestro e numerosi riconoscimenti da parte dei piu’ prestigiosi Istituti in tutto il mondo.

 

vanessa cavallaro incide

 

Mentre prendiamo un caffe’ in una tazzina in vetro, logicamente elegantemente  incisa, le faccio qualche domanda:

Ritieni il tuo lavoro una risorsa per il paese ? 

Come tutti i lavori legati alla creatività ritengo di essere una risorsa: faccio parte del Made in Italy.

Noi artigiani moderni, cresciuti in Italia in un contesto ricco di stimoli culturali, esprimiamo la creatività arricchita da quelli esterni. Sono stimoli indiretti che ti aiutano a sviluppare la creatività insieme allo studio.

Il talento bisogna stimolarlo e nutrirlo.

 

vanessa cavallaro

Molti pensano che l’artigiano sia il custode del passato, pensi che sia un limite o una grandissima opportunità?

L’artigiano è il custode del passato, perchè innamorato della propria passione che ha trasformato in lavoro ma non si limita a copiare ma rielabora rendendo attuale e moderna la propria tecnica espressiva. Nel mio caso il vetro e il cristallo inciso alla ruota di pietra.

So che in questo periodo di chiusura ti sei documentata molto e hai tanto studiato. Mi racconti qualcosa che credi ti abbia arricchita professionalmente? 

In questo periodo ho cercato informazioni riguardo al vetro, alle nuove tipologie industriali  che si affacciano ai nostri mercati e sempre di più apprezzo il cristallo Italiano ed europeo di alta qualità, ho cercato nuove reti ed alcune hanno trovato me ed è molto stimolante parlare con chi conosce il settore, condividere opinioni e suggerimenti.

Come pensi la tecnologia possa aiutarti? 

La tencnologia mi aiuta nel processo di sviluppo dell’idea ma credo che la macchina non potrà mai sostituire la mano dell’artista che esegue un manufatto.

Nell’incisione esiste il laser, ma il risultato finale è ben lontano da quello che io posso realizzare.

 

 

Pensi che i nuovi strumenti digitali siano indispensabili per continuare il vostro lavoro? 

La digitalizzazione è un processo inarrestabile del mondo e della vita di ognuno di noi, ne sono attratta e mi entusiasma capire gli strumenti che abbiamo a disposizione.

Li voglio comprendere per poterli usare al meglio, possono essere di grande aiuto per essere visibile al target di riferimento e per conoscere, fare ricerca e comunicare. 

Credo che la vita lavorativa di un artigiano sia appagante e da valorizzare. Se dovessi racchiudere in poche parole la bellezza del tuo lavoro cosa diresti? 

Mi sento appagata quando realizzo qualcosa che ho nella mente, con soddisfazione tecnica ma lo sono altrettanto nel lavoro quotidiano, da imprenditrice la soddisfazione è percepire il compiacimento del cliente.

Per me rappresenta uno stile di vita.

Bravissima Vanessa.

Per il vostro oggetto in cristallo personalizzato non vi resta che visitare il suo negozio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.